Negli ultimi anni, se dovessimo farci un’idea, o una percezione fornita dai media locali, sembrerebbe che l’inquinamento nella Valle dell’Irno sia tornato a essere un tema, uno strumento mediatico per nuove carriere di sedicenti politici. Se fosse vera la tesi secondo cui l’inquinamento spetta unicamente ai reati commessi dalle imprese, sarebbe l’ennesimo errore di miopia...